IDM: Innovazione di Moda

Navigation Menu

Commissione Parlamentare nigeriana in visita al Politecnico Calzaturiero di Stra

Posted by on 27 Giu 2014 in Bacheca | 0 comments

Giovedì 19 giugno 2014 il Politecnico Calzaturiero di Stra ha avuto l’occasione di ricevere degli ospiti d’onore. Si tratta di nomi di spicco appartenenti alla commissione parlamentare nigeriana, in particolare: il Senatore Heineken Lokpobiri, gli Onorevoli Tijani Kiyawa e Olumide Osoba, membri della House of Representatives della Nigeria (che in Italia corrisponde alla “Camera dei Deputati), Oluremi John, che ricopre il ruolo di primo assistente del Ministro per il programma Amnesty, ed infine Ramon Opaleye, auditor di bilancio del programma Amnesty.

delegazione africana-montaggio x articolo

Ad accogliere i visitatori, il Presidente del Politecnico Franco Ballin, seguito dal Presidente Onorario Guerrino Carraro. A prendere la parola è stato poi Stefano Miotto, Direttore di Confindustria Veneto, mentre a concludere l’accoglienza ci ha pensato Mauro Tescaro, il Direttore del Politecnico Calzaturiero.

A questo punto è cominciato il momento più interattivo della mattinata: la visita guidata del Politecnico Calzaturiero, in particolare dei laboratori: è proprio qui che gli ospiti hanno avuto modo di osservare gli studenti mentre utilizzavano i macchinari per il montaggio delle calzature.

Fatto ciò, i membri della commissione parlamentare hanno potuto esplorare le aule allestite con i lavori degli allievi del secondo anno della scuola modellisti. L’incontro con gli studenti è avvenuto subito dopo. I ragazzi, che hanno iniziato l’anno scolastico a settembre 2013, partecipano alle lezioni per cinque ore al giorno, dal lunedì al venerdì.

La visita si è conclusa in tarda mattinata: dopo aver salutato e ringraziato i presenti, la delegazione ha lasciato il Politecnico e si è rimessa in viaggio.

Read More

Politecnico Calzaturiero: le scarpe diventano social

Posted by on 12 Giu 2014 in Bacheca, Eventi | 0 comments

calzature_logoQuest’anno il Politecnico Calzaturiero di Stra ha deciso di introdurre una novità al fine di dare l’opportunità ai suoi studenti di acquisire maggiore visibilità al termine del loro percorso formativo: per far ciò si è deciso di utilizzare il Web e più in particolare Facebook, il Social Network attualmente più diffuso.

Venerdì 20 giugno 2014 si svolgerà presso l’istituto l’evento di chiusura dell’anno scolastico, in occasione del quale la giuria tecnica premierà i lavori migliori. La cerimonia di premiazione di quest’anno, però, prevede anche una novità: gli allievi in procinto di concludere il secondo anno del Politecnico Calzaturiero, infatti, potranno avere anche un riscontro esterno alla giuria riguardo ai progetti di calzature realizzati. A tal fine nella pagina Facebook del Politecnico sono stati pubblicati, in un apposito album, le immagini dei lavori degli studenti che hanno concesso il permesso alla circolazione del materiale (in effetti la condivisione dei progetti su Facebook non era obbligatoria ma a libera discrezione degli studenti).

Il numero massimo di progetti ammessi alla pubblicazione è di tre per ogni studente, ciascuno dei quali rappresentato una un’unica immagine: in questo modo saranno visibili a tutti i lavori ritenuti più validi  da chi li ha creati.

Read More

Il ruolo strategico del Politecnico calzaturiero

Posted by on 22 Ott 2012 in Bacheca | 0 comments

Oggi il quotidiano Il Sole 24 ore ha pubblicato un articolo in cui rende omaggio al Politecnico calzaturiero, che ha sede a Vigonza (PD), riconoscendone l’importanza ed il ruolo strategico.

Politecnico calzaturieroTra le aule del Politecnico entrano ragazzi affascinati da questa professione, ma anche lavoratori formati che desiderano incrementare la loro preparazione, portando un valore aggiunto al mercato e al settore, in un circolo virtuoso tra tradizione e innovazione. Questa struttura forma tecnici-artigiani della scarpa che lavorano prevalentemente per il settore delle scarpe da donna create per le più importanti firme internazionali.

Il ruolo del Politecnico calzaturiero è risultato di fondamentale importanza soprattutto negli ultimi quindici anni, segnati profondamente dall’entrata rilevante delle tecnologie in quest’attività di natura artigianale e di pratica, ormai, industriale.

Innovazione di moda si unisce nel riconoscere l’importanza strategica di questa istituzione, patrimonio del distretto calzaturiero, fondamentale legame fra formazione e lavoro.

Read More