Pubblicato di in Bacheca, Eventi, Events | 0 commenti

DSC_0005La moda, il mondo del fashion e internet si sono ritrovate insieme lo scorso 24 Ottobre nella splendida cornice di Villa Franchetti Rossi a Strà (VE). La culla di questo importante evento è stato il Digital Meet, iniziativa che pone sullo stesso piano il reale (la moda) ed il digitale (internet) proponendo una serie di incontri, interviste e workshop. A Strà il Digital Meet ha proposto un incontro tra studenti di scuole di moda con alcuni importanti esponenti del mondo del fashion e di internet in maniera del tutto singolare, ispirandosi liberamente al modello americano del BOF “Birds of a feather” letteralmente “uccelli della stessa piuma”, filosofia di incontro ampiamente utilizzate in California dove più persone si raccolgono per parlare di un argomento di comune interesse. I relatori che si sono concessi alle domande aperte del pubblico sono stati: Sara Bellini (Sezione Moda Confindustria Padova), Giampaolo Chiello (consulente di strategie internet ed amministratore delegato “Share your passion-Italy”), Massimiliano Losego (CEO di Atman, agenzia digitale), Daniela Saccà (HR manager di Rossimoda S.p.A.-LVHM Fashion Division), Silvia Tebaldi (coordinatrice attività extracurricolari fashion I.I.S. Ruzza), Mauro Tescaro (Direttore del Politecnico Calzaturiero), Laura Valagussa (Direttore Lifestyle Business RTT-Italy & South EU). Il pubblico, da subito molto attivo e interessato, ha soddisfatto le proprie domande su argomenti di vario genere, spaziando da “Cosa dire e cosa non dire ad un colloquio di lavoro?” a “Come si integrano le nuove tecnologie nel mondo della moda?”. Il BOF del Digital Meet ha dato un importante visione di come il mondo della moda stia velocemente cambiando, soprattutto con l’integrazione del digitale: Laura Valagussa ha infatti illustrato quanto la grafica 3D venga sempre più applicata sia nella costruzione che nell’advertising del mondo del fashion, Sara Bellini e Giampaolo Chiello hanno spinto per convincere i giovani studenti presenti al BOF a credere in ciò che vogliono fare, puntando anche sui social network. L’incontro è stato un grande successo anche perché è stata l’occasione ideale per introdurre per la prima volta in Italia questa nuova forma di convegno interattivo, ma soprattutto per trasmettere ai giovani presenti in sala nuovi stimoli e per confrontarsi su tematiche attuali facendo riferimento alle esperienze di vita di tutti i relatori presenti.

sara belliniAbbiamo parlato di Sara Bellini, componente Sezione Moda Confindustria Padova: gli studenti del corso di laurea magistrale in “Web marketing and digital communication”, afferente allo IUSVE di Venezia l’hanno intervistata (il video è disponibile qui). A tal proposito, un ringraziamento per la collaborazione a: Lara Antoniazzi, Francesca Beni, Marco Gardellin, Luca Gasparoni, Sara Lazzaroni, Sarah Peserico, Luca Pregnolato, Costanza Rossi, Giorgio Zampieri.