Pubblicato di in Eventi | 0 commenti

MiArt-fashion_su_innovazione di modaA Milano, dal 21 al 23 giugno, si svolgerà all’interno dello Spazio Bossi-Clerici la prima rassegna italiana dedicata alo Slow fashion.

Di cosa si tratta? Evocando una suggestiva e molto in voga terminologia della cucina, con lo slow fashion si intende focalizzare l’attenzione sul patrimonio delle competenze degli artigiani italiani, portatori di grande qualità e importanti tradizioni, valore aggiunto della produzione italiana nel mondo.

Durante la manifestazione saranno ospitati gli “Old artisan – new makers” nostrani mettendo in scena proprio le eccellenze del made in Italy. “Make it slow, Make it unique” è l’azzeccato payoff che accompagna MIArtFashion.

La manifestazione è organizzata da CNA Milano, in collaborazione di CNA Federmoda e con il patrocinio del Comune di Milano e della Regione Lombardia, ed è inserita nell’ambito del più ampio Milano Moda Main, che coordina l’apertura degli showroom per le presentazioni delle collezioni A/I 2013 e l’anteprima delle P/E 2014.

MIArtFashion vuole essere una vera e propria lente di ingrandimento puntata sul “saper fare” italiano, con grande attenzione alla personalizzazione, alle lavorazioni pregiate e all’attenzione per la scelta dei materiali. Qualità piuttosto che quantità, dunque.

Più di quaranta brand esporranno le loro eccellenze made in Italy, durante questa rassegna che promuove non solo il valore del made in Italy, ma soprattutto il comparto dello slow fashion.

Appuntamento a Milano per i tre giorni della rassegna, dunque, preceduta dal Grand Opening Party di martedì 21.

Qui il programma di MIArtFashion.