Posted by on 31 Mar 2015 in Bacheca | 0 comments

Buone notizie dal mondo del lavoro e in particolare da Horton International, che gestisce la ricerca di personale per conto delle grandi case della moda.

Luigi Oddi, della società di head hunting Horton Interntional, spiega che oggi si ricercano sempre di più competenze tecniche nella progettazione e industrializzazione; mentre fino a non molto tempo fa le principali caratteristiche ricercate per le grandi potenze della moda erano stile e creatività oggi sempre di più si ricercano le competenze tecniche di economisti e project manager da affiancare alle figure più creative come gli stilisti.

Importante dunque l’ottimizzazione delle risorse e molte le opportunità che si stanno aprendo nel settore della moda dal retail, al digitale fino fino a controllo di gestione e produzione.

La carriera per i giovani offre nuove opportunità, anche se la strada non è certamente facile. I percorsi per le assunzioni partono da posizioni di stage per migliorare però in fasi successive della carriera, come sempre la gavetta è una tappa obbligatoria.

Nello specifico le aziende con il maggior numero di posizioni aperte sono Gucci, H&M, Diesel. Gucci è attualmente alla ricerca di quadri e dirigenti in Italia e all’estero; H&M presenta un grandissimo numero di posizioni aperte per visual merchandiser ma soprattutto per il retail; Diesel ricerca manager, store manager e visual.

Buone prospettive per le assunzioni e ricerche mirate a valorizzare sempre di più le competenze tecniche.