Pubblicato di in Bacheca | 0 commenti

luxury_tassa_lusso_cinaSecondo quello che riporta la stampa cinese pare che, a breve, comprare oggetti di lusso in Cina costerà ancora più caro. Il governo cinese, infatti, avrebbe intenzione di applicare una nuova tassa ai prodotti di lusso.

Kong Jingyuan, direttore generale del National Development and Reform Commission, ha dichiarato in proposito: «Si potrebbe introdurre, per la prima volta nel Paese, una tassa sui prodotti di lusso come parte della riforma fiscale del Paese di quest’anno».

Negli ultimi anni il mercato dei beni di lusso in Cina ha rappresentato una fetta in continua crescita dei consumi del paese. Secondo i dati riportati dal China Daily, infatti, pare che il mercato dei beni di lusso in Cina stia superando quello degli USA e non accenni a fermarsi. Un altro dato ci dice che l’indice di propensione al consumo degli acquirenti cinesi è di 108 punti. Si tratta di un punteggio di 15 punti superiore alla media globale.

Comprare uno yacht o una borsa griffata diventerà ancora più costoso, dunque, per gli acquirenti cinesi già predisposti a questo genere di acquisti di fascia alta. Staremo a vedere se questa nuova tassazione avrà degli effetti particolari sui consumi di questo Paese.