Pubblicato di in Bacheca | 0 commenti

Avete seguito i Mango Fashion Awards negli anni scorsi? Purtroppo, pare che la quinta edizione sia stata sospesa per “motivi di organizzazione interna”. Davvero un peccato per i giovani stilisti talentuosi. La manifestazione metteva in palio il ricco compenso di 300.000 euro. Nelle scorse edizioni si sono aggiudicati la vittoria: la coppia Sandrina Fasoli e Michaël Marson, Lee Jean Youn, Lena Lumelsky e Wisharawish Akarasantisook, quest’ultimo all’edizione dello scorso anno.

Per un’occasione persa, un’altra si prospetta all’orizzonte. H&M lancia negli Stati Uniti un concorso già avviato fin dal 2012 per i neolaureati in Design della moda, che nel 2014 sarà proposto anche agli studenti del Fashion Institute of Technology and Parsons the New School For Design.

Minju Kim – H&M Design Awards 2013

Minju Kim – H&M Design Awards 2013

Quali sono le opportunità? Basta pensare che la vincitrice di quest’anno vedrà prodotta la sua collezione da H&M. La collezione, ideata proprio da Minju Kim della Royal Academy of Fine Arts di Anversa, sarà distribuita in Europa, Giappone e Corea del Sud e presentata alla cerimonia del premio sia a Los Angeles che a Londra.

Importanti opportunità, dunque, per i giovani talentuosi interessati alla moda e al design. Finalmente i grandi colossi del settore hanno compreso l’importanza di dare spazi e opportunità ai giovani, in modo da individuare i più meritevoli e dargli visibilità. Un’opportunità reciproca, per giovani e brand. Una sfida e un importante momento di crescita per l’intero comparto della moda internazionale.