Pubblicato di in Eventi | 0 commenti

milano-fashion-week-innovazione-modaBuoni risultati dal numero di visitatori alla settimana della moda milanese. Giungono segnali positivi sia dalle visite di stranieri che dalle presenze italiane.

White ha presentato 440 collezioni negli spazi di Via Tortona, accogliendo 17mila visitatori, in crescita rispetto al 2012. Senza contare giornalisti e addetti stampa e 12000 compratori italiani e stranieri. Mipap ha presentato 150 collezioni e ha accolto 7000 visitatori, assestandosi ai risultati del 2012. La metà dei visitatori sono stati buyer, di cui il 30% esteri. I buyer esteri provenivano soprattutto da Giappone, Russia, Stati Uniti. Cosa ha attirato questi visitatori? La presentazione di collezioni fortemente incentrate al made in Italy di qualità.

Super, il salone organizzato da Fiera Milano e Pitti Immagine, ha presentato 235 collezioni nel padiglione di piazza VI febbraio, accogliendo l’11% in più dei buyer rispetto all’edizione di febbraio. Ha attirato principalmente visitatori da Regno Unito, Francia, Russia, Cina, Germania, Stati Uniti, Giappone, Corea del Sud e Spagna.

Buone dunque le presenze estere che dimostrano un forte interesse verso la moda made in Italy di qualità. Milano Fashion Week si riconferma un centro nevralgico per quanto riguarda i trend italiani e non in fatto di moda.