Pubblicato di in Bacheca | 0 commenti


I brasiliani sono destinati a diventare sempre più ricchi e continueranno a far crescere il mercato del lusso spingendo le vendite dei prodotti griffati, da Louis Vuitton a Fendi, da Chanel a Prada che saranno sempre più presenti negli shopping mall locali.
“Almeno 30 nuove aperture sono previste in Brasile nel 2012, quando gli investimenti raggiungeranno il loro picco che sarà almeno più alti del 25% rispetto ai 2,6 miliardi di dollari del 2011 – ha commentato Carlos Ferreirinha, presidente di MCF Consultoria & Conhecimento, società di retail e consulenza per il lusso con sede a San Paolo.
Gli investimenti comprenderanno sia le aperture di nuovi negozi che spese legate al marketing.
(www.pambianconews.com)